CANEDERLI

5 PERSONE

55 MINUTI

INGREDIENTI:

  • 1 burger plant-based IDEALE
  • 200g di spinaci lessati
  • 150g di pane raffermo o pane per canederli
  • 60g di cipolla
  • 50g di latte
  • 30g di Parmigiano
  • 25g di farina
  • 20g di burro
  • 2 uova medie
  • 1 spicchio di aglio
  • 2g di sale
  • q.b. di noce moscata, pepe

PREPARAZIONE:

1) Per prima cosa lessa gli spinaci per qualche minuto in acqua bollente. Per ottenere 200g di spinaci lessi, avrai bisogno di circa 400g di foglie di spinaci crudi.

2) Sciogli il burro in padella e fai rosolare insieme la cipolla tritata a dadini e lo spicchio di aglio. Unisci gli spinaci e condiscili con sale, pepe e una spolverata di noce moscata. Cuoci per 10 minuti e lascia raffreddare in padella in modo da fare amalgamare i sapori per 5-6 minuti. Togli l’aglio.

3) Metti gli spinaci in un mixer insieme alle uova intere e frulla il tutto.

4) In una ampia scodella, adagia il pane raffermo tagliato a dadini abbastanza piccoli (pane comune tipo rosette, a crosta fine), gli spinaci frullati con le uova, il latte, il parmigiano, la farina e il sale (2 g), il burger tagliato a pezzettini e amalgama il tutto. Lascia riposare 15 minuti prima di formare i canederli.

5) Trascorso il tempo, preleva una cucchiaiata di impasto e premilo tra le mani leggermente umide, fino ad ottenere una palla della grandezza di 4 o 5 cm di diametro, esternamente liscia e levigata.

6) Continua così fino a terminare l’impasto. Lascia riposare in frigo per 20-30 minuti, prima di cuocerli, in modo che rimangano sodi.

7) In una pentola, porta a bollore l’acqua salata e tuffa i canederli. Il tempo di cottura dei canederli agli spinaci è di circa 16 minuti.

8) Estrai i canederli dalla pentola e saltali leggermente in padella con il burro e il formaggio grattuggiato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp