Tigella con Burger e Zucca

4 PERSONE

15 MINUTI

INGREDIENTI:

  • 4 burger plant-based IDEALE
  • 4 Tigelle (che in Emilia Romagna chiamano Crescentine)
  • 4 nidi di spaghetti di zucca (o 250g di zucca)
  • 100g foglie di spinacini
  • 4 fette di Taleggio
  • 4 amaretti
  • b. di senape
  • b. di olio extravergine d’oliva
  • b. di pepe nero
  • b. di sale fino
  • b. di acqua

PREPARAZIONE:

1) Inizia sbollentando in una pentola d’acqua i nidi di Zucca tagliati a spaghetto aggiungendo un pizzico di sale. In alternativa puoi cuocere in padella o al forno per 10 minuti 250gr di zucca con un filo di olio e un pizzico di sale.

2) A cottura ultimata aggiungere una macinata di pepe.

3) In padella metti a cuocere i 4 burger Plant Based con un cucchiaino di olio E.V.O.

4) Lava e asciuga gli spinacini.

5) Cuoci le crescentine (o tigelle) nella piastra apposita o in alternativa nel forno non ventilato.

6) Continua così fino a terminare l’impasto. Lascia riposare in frigo per 20-30 minuti, prima di cuocerli, in modo che rimangano sodi.

7) Ancora ben calde farcisci le crescentine (o tigelle) mettendo sulla base gli spinacini e proseguendo con uno strato di senape, Burger Plant Based, taleggio, zucca e concludi guarnendo con amaretti sbriciolati.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp